Torniamo in barca...

Qualche tempo fa ne abbiamo parlato, in un post precedente dal titolo "si fa presto a dire flotta"

Ebbene ci torniamo sopra, sia al tema che sull'imbarcazione, reduci dalla vacanza test in Croazia.

L'idea è quella di raccontarvi la proposta, una settimana di bici e barca tra le isole alla scoperta di tradizioni, cultura arte e buon cibo

Sorpresi ?
Nelle opportunità da giocare per la vacanza torniamo a ricordare che c'è anche la possibilità di noleggiare una barca a vela con tanto di Skipper.
Equipaggiabile fino a sei persone e relative bici... il cuore è uno zingaro e va

Noi ci abbiamo messo Rovigno e le isole dei dintorni.
Quel filo che unisce Ravenna e Rovigno è un trascorso di appartenenza alla Serenissima Repubblica di Venezia ed infatti si apprezzano ancora, nel suo centro, le influenze del periodo
 Una bella costa in cui godere del mare e poi, il nostro cuore da zingari ci ha portato alle escursioni giornaliere con la bici nell'entroterra (pedalare abbiam pedalato...)

Fino ad arrivare al Fiordo di Lim
Si avete letto bene e non siamo nella lontana terra scandinava, poco a nord di Rovigno di trova questo fiordo, un canale di 11 Km che entra nell'entroterra
Una gola, una delle risorse naturali più belle della penisola istriana.
Un piccolo fiume tramutato ora in un piccolo golfo in cui la pedalata diventa magica e panoramica

Questa è stata la nostra costruzione ma la fantasia non manca, anche per costruire la proposta adatta a voi

Per info

Telefono
+39 0544 213890 - +39 347 047 5029

Dalla Redazione Slow Bike Tourism

Commenti