Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Da Ferrara a Rimini, tra musei, paesaggio e grandi personalità del passato

#iorestoacasa ma la cultura può superare questo ostacolo e saltare oltre la barriera della distanza.
Non venite voi da noi... allora vi portiamo tutto con un un click

Non quello della macchina fotografica ma quello del mouse, uno scatto e si è "dentro" il museo. Certo solo in maniera virtuale, ma in tempi di #iorestoacasa, a causa del dilagare del coronavirus e con il nuovo decreto normativo che chiude i luoghi di cultura e impedisce di uscire e viaggiare, ecco la visita permette di scoprire e conoscere un patrimonio storico, artistico e culturale anche comodamente dal proprio divano.
Bastano un computer, le cuffiette e una buona dose di voglia di navigare in rete; Così i territori entrano direttamente tra le pareti domestiche. Tra i promotori di questa alternativa e momentanea forma di turismo, c'è l’Emilia Romagna, tra le prime regioni a proporre un itinerario a casa tua:
una lista di posti da ascoltare o guardare.
Ad esempio dal museo archeologico di Ferrara

Ultimi post

The power of knowledge

To be Friendly

Bassa Romagna by bike

Ancora infonews ciclistiche

Informazioni di servizio ciclistico

Connubio Emilia-Romagna

L'Anima viaggia..

Quando in passerella vanno i vini

Cappelletto is back